Perché gli skater indossano Vans? 

La costruzione resistente delle Vans e le tipiche suole le hanno rese popolari fin dai primi giorni dello skateboard. La combinazione ideale di tenuta, comfort e durata offre agli skater il controllo e la sicurezza senza sacrificare il “feeling” con lo skate. 

Le vans hanno introdotto caratteristiche di design specifiche per gli skater negli ultimi cinque decenni. Tomaia rinforzata in tela e pelle scamosciata per resistere meglio all'usura, con contorni imbottiti e bordi alti che aggiungono uno strato di protezione per le caviglie.

Realizzate per durare nel tempo, riconoscibili per il design di alta qualità e una silhouette classica, le scarpe Vans sono si sono radicate profondamente nella cultura skate. L'investimento in partnership durature ed eventi ha sviluppato un rapporto profondo che rimane centrato intorno al prodotto grazie al quale tutto è iniziato - scarpe eccezionali, sullo skateboard e non solo.

 

Skater wearing Vans

 

Che cosa rende le scarpe da skate diverse?  

Le scarpe da skateboard sono progettate per soddisfare le esigenze degli skater, in particolare grip e durata nel tempo. L’aderenza tra la scarpa e lo skate è essenziale per mantenere il controllo e si ottiene con uno strato leggero di gomma e una suola larga, realizzati con materiali scelti per gestire l'usura delle ore di pratica. 

Una fusione di funzionalità e stile è ciò che rende una scarpa da skate una scarpa da skate. Una scarpa perfetta garantisce protezione e permette di gestire lo stress quando viene spinta al limite. Una suola piatta con supporto ad arco consente agli skater di mantenere il controllo durante i trick più impegnativi. I puntali rinforzati e i talloni imbottiti forniscono una maggiore protezione per i piedi, mentre la suola in gomma aggiunge un'ammortizzazione per il comfort, Una combinazione ideale che si palesa nelle scarpe Vans Chima Pro 2 e Rowan Pro.

 

Skater wearing Vans

 

Qual è il materiale migliore per le scarpe da skate?

I materiali utilizzati per realizzare una scarpa da skate sono scelti in base a funzionalità, resistenza e stile. Le scarpe da skate possono essere realizzate in pelle o tela. La pelle scamosciata è la soluzione migliore per garantire robustezza e durata, mentre la tela offre un'opzione leggera e traspirante.

La pelle scamosciata è una pelle dalla superficie ruvida, realizzata con le parti più morbide della pelle animale. Robusta abbastanza da resistere all'abrasione, una scarpa da skate in pelle scamosciata si ammorbidisce con l'utilizzo per creare una calzata confortevole intorno al piede. Le scarpe da skateboard in tela, garantiscono leggerezza e versatilità e sono morbide fin da subito, come la Vans Checkerboard Classic Slip-on o l'Ave Pro. I punti chiave della scarpa che subiscono i danni maggiori, come la punta e la zona Ollie, sono spesso rinforzate con patch in pelle. 

 

 

Skate stickets on signpost

 

Quali sono le scarpe da skate più resistenti?

Una scarpa da skate resistente, come la Vans Old Skool Pro, ha una suola robusta in grado di resistere alla strada e allo skateboard senza rompersi, mentre le parti superiori della scarpa dovranno affrontare graffi e scalfitture senza strapparsi. La qualità dei materiali è essenziale nella scelta di una scarpa di lunga durata.

I punti maggiormente sollecitati in una scarpa da skate devono essere realizzati in pelle resistente o tela rinforzata. La cucitura doppia o tripla garantisce che non vi siano punti deboli nelle sezioni esterne che potrebbero compromettere le prestazioni o la sicurezza. Le suole in gomma di alta qualità devono essere rigide in modo che rimangano piatte dopo un uso intensivo e possano gestire l'aderenza al meglio. I modelli che incorporano una linguetta larga aiutano a stabilizzare la scarpa e a ridurre al minimo lo slittamento durante un utilizzo intenso.

 

Skater wearing Vans

ARTICOLI CORRELATI