Lucas
Custommade for

LUCAS BEAUFORT

NOT AVAILABLE
GIORNI RESTANTI PER L'ACQUISTO
Acquista ora
Nato a Cannes nel 1981, Lucas Beaufort è un artista e pittore francese visionario, immerso in un mondo pieno di personaggi immaginari, mostriciattoli carini ma dispettosi che lo aiutano a costruirsi un'immagine positiva della realtà e a guidare le sue scelte quotidiane. La sua specialità è la pittura acrilica su basi diverse: tela, carta fotografica, alberi, pareti, chitarre, scarpe, automobili, corpo e su qualsiasi altra cosa a disposizione, senza limiti. Se la pittura tiene, allora si può dipingere.
INTERVISTA
COME DESCRIVERESTI IL TUO STILE?
Il mio mondo è molto divertente. È uno spazio libero, dove i mostri vanno e vengono. In questo mondo non ci sono regole, puoi vivere la vita che vuoi. È un inno alla diversità e alla tolleranza.
COSA SIGNIFICA PER TE "OFF THE WALL"?
Per me, "Off the Wall" significa nutrire le differenze per creare il proprio percorso.
QUALI SONO LE TUE PRINCIPALI FONTI DI ISPIRAZIONE?
Lo skateboarding è la mia fonte di ispirazione più grande. Anche viaggiare per il mondo è un forte stimolo per la creatività. Non resto più di un mese nello stesso posto, ho bisogno di aria fresca.
QUAL È STATO IL TUO PRIMO PAIO DI VANS?
Un paio di Old Skool, nel 1995.
QUALI DELLE REAZIONI AI TUOI LAVORI SONO TRA LE TUE PREFERITE?
Ultimamente, sempre più persone mi hanno chiesto tatuaggi con i miei mostri. Quindi ho organizzato una serata di flash tattoo e ho accontentato più di 40 persone. Ne devo fare assolutamente un altro.
SE POTESSI REALIZZARE UNA COLLABORAZIONE CON UN ARTISTA QUALUNQUE, VIVENTE OPPURE NO, CHI SCEGLIERESTI?
Keith Haring, senza dubbio.
QUALI DEI TUOI LAVORI SONO TRA LE TUE CREAZIONI PREFERITE?
Non ne ho uno preferito perché cambio sempre idea. Prima ne adoro uno e poi lo odio. Vedo il mio stile evolversi in continuazione, e questo è l'aspetto più interessante per me, cambiare ogni giorno.
CHE PROGETTI HAI PER IL 2017/2018?
Nel 2018, continuerò a viaggiare il più possibile per il mondo. E voglio anche realizzare un nuovo documentario di skateboarding.