Come riparare delle Vans strappate

Urban skating

 

Hai logorato il tuo paio di scarpe Vans preferite ma non sai bene come ricucire quello strappo? Non preoccuparti - il segreto per affrontare la vita "Off The Wall" è skateare duro e veloce. Dal nastro adesivo alla colla per scarpe, vediamo come riparare le tue Vans prima di tornare allo skate park.

Come riparare le Vans 

Se le tue Vans si strappano, potresti pensare che lo strappo non possa essere riparato ma prima di gettare le tue scarpe di tela nella pattumiera, prova a riparare le tue scarpe per dare loro una seconda vita, ottimizzare il tuo budget e ridurre i rifiuti. Dopo tutto, l'Italia è stata nominata la nazione meno sostenibile in uno studio sull'inquinamento tessile.

Con un piccolo pezzo di nastro adesivo, nastro isolante o un po' di colla per scarpe, puoi riparare le tue scarpe in pochi semplici passi. Ecco come riparare un buco nelle tue Vans:

  1. Prepara l’occorrente: Prima di riparare le scarpe da skate classiche strappate, è fondamentale pulire la superficie della tela. Per prima cosa, rimuovi i lacci e mescola un paio di gocce di sapone per piatti con circa due tazze di acqua calda in una ciotola. Dopo aver mescolato la soluzione, prendi uno spazzolino da denti o un pennello piccolo e immergilo delicatamente nell'acqua. Poi, spazzola la parte superiore e i lati di ogni scarpa per rimuovere lo sporco in eccesso. Una volta che avrai pulito a fondo la superficie di ogni scarpa, mettila ad asciugare in una zona fresca. 

  2. Rimuovi i fili in eccesso: Una volta completamente asciutto, localizza l'area strappata sulla scarpa e rimuovi con attenzione qualsiasi filo sfilacciato dallo strappo.

  3. Prova a usare la colla da scarpe: Se lo strappo può essere riparato con la colla per scarpe, versane un po’ su un pezzo di cartone. Poi immergi un bastoncino di cotone nella colla e applicala sullo strappo. Fai molta attenzione a mantenere i bordi dello strappo simmetrici. In alcuni casi, lo strappo potrebbe non essere piatto. In tal caso, puoi appoggiare uno stuzzicadenti sull'area prima di far asciugare la colla.

  4. Rattoppa senza problemi: Se lo strappo è un po' più grande, prova a metterci una toppa. Taglia un pezzo di tela o di tessuto, appena un po’ più grande dello strappo. Poi, incolla la toppa sopra lo strappo. Magari prova ad aggiungere un tocco di personalità con un tessuto fantasia.

  5. Pronto a tornare in pista: Una volta riparato tuo strappo, indossa le tue nuove scarpe slip on o le scarpe da skate con un paio di lacci nuovi.

Come riparare la suola delle Vans 

Il modo migliore per sistemare il fondo della tua suola Vans è quello di applicare la colla o l'adesivo per scarpe adatto. Qualsiasi colla che sia progettata per fissare la gomma o il cemento funzionerà bene. 

Tutte le Vans sono costruite attraverso un processo di vulcanizzazione unico in cui i componenti della scarpa sono saldati insieme usando il calore. Di conseguenza, la guarnizione di gomma è vulcanizzata alla suola di gomma della scarpa e saldata alla tomaia di tela. 

Con un uso prolungato, la suola delle tue Vans potrebbe staccarsi dalla tomaia in tela. Basta rincollare le parti che si sono staccate. Per farlo, consigliamo di usare dell'adesivo per cemento, una soluzione durevole e di lunga durata. In alternativa, una colla per riparazioni o qualcosa di simile è un ottimo sostituto.

E infine, se ti sei appena comprato un paio di Vans nuove di zecca, proteggile con il nostro Vans Shoes Care Canvas Kit (è disponibile anche in formato da viaggio).

Cosa stai aspettando? Aggiusta le tue scarpe da skate oggi stesso, e poi parti in quarta con Vans al tuo fianco.

Related Content